Allevia lo stress con lo Yoga Nidra

11

JULY, 2016

Vi sentite stressate ma non vi va assolutamente di fare yoga? Odiate muovere il vostro corpo perché siete pigri? Allora provate con lo yoga nidra.

Lo yoga Nidra è una pratica yoga di rilassamento profondo che possono fare tutti, persino chi è malato e non si può alzare dal letto.

Sei stressata? Stai attraversando momenti e situazioni difficili? Hai subito un operazione e non puoi fare altro tipo di esercizio? Ascoltare tutti i giorni la meditazione yoga Nidra ti aiuterà a gestire le situazioni, anche le più difficili, in modo più rilassato.

Yoga nidra letteralmente significa “sonno profondo” o “sonno dello yogi” e assomiglia a uno shavasana (il rilassamento alla fine di una lezione di yoga) o al training autogeno. Questa tecnica era usata già nell’antichità dagli yogi per abbandonare il corpo e raggiungere la beatitudine e l’unione profonda tra il corpo, la mente e lo spirito.

Questa tecnica è stata sviluppata da Swami Satyananda Saraswati a Rishikesh. Egli era allievo di Swami Shivananda e lo usava per controllare i bambini in una scuola dove veniva insegnato loro a recitare i Veda.

Come praticarla

Questa pratica è eseguita da supini, sdraiati sulla schiena, ed è guidata da un insegnante che gradualmente porta l’attenzione a tutte le parti del corpo fino al momento in cui il corpo è così rilassato da non percepirlo più.

Benefici

  • Diminuisce lo stress
  • Cura la sindrome di colon irritabile
  • Diminuisce l’irritabilità e il nervosismo
  • Diminuisce l’ipertensione
  • Aiuta a superare momenti di stress acuti
  • Può essere usato da chiunque, anche da chi è costretto a stare a letto
  • Rilassando la mente si rilassa anche i muscoli del corpo curando patologie come il mal di schiena se è legato a tensioni muscolari.
  • Porta dalle onde betha del cervello (quelle di veglia e stress) alle onde alpha (quelle del rilassamento)

Definizione

“Yoga nidra significa sonno dopo essersi liberati dagli affanni. Quando la consapevolezza è separata e distinta dalle vritti (i pensieri incessanti che genera la mente), quando veglia, sogno e sonno profondo scorrono come nuvole, ma tuttavia la consapevolezza di atma (l’essenza dell’essere) rimane, questa è l’esperienza del rilassamento totale. Rilassamento non significa sonno, rilassamento significa essere beatamente felici senza fine. Io chiamo beatitudine il rilassamento assoluto, sonno è una questione differente. Sonno dà solamente un rilassamento alla mente e ai sensi, beatitudine rilassa l’atma, il Sé interiore, per questo in Tantra, lo Yoga Nidra è la soglia del Samadhi (la beatitudine).”

YIN YOGA

Meditazione – Dhyana

YIN YOGA

I 10 comandamenti della bellezza per essere più belle da subito!

YIN YOGA

6 ragioni per cui lo yoga online è fantastico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi