fbpx

Avocado

17

SEP, 2014

Originario delle zone tropicali e subtropicali del centro America, l’Avocado ha incredibili benefici sulla nostra salute. Ad oggi è coltivato prevalentemente in California e Messico dove le piante raggiungono altezze maggiori di venti metri.

Gli ormoni naturalmente contenuti nelle foglie dell’albero di Avocado inibiscono la maturazione del frutto sulla pianta, permettendo di ritardarne il raccolto fino a sette mesi.

Questa naturale proprietà ne facilita così il commercio, permettendo all’Avocado di raggiungere le nostre tavole. Se volete perdere peso, migliorare la vostra pelle e stare in salute, l’Avocado fa per voi. Grazie alle sue proprietà aiuta il nostro sistema circolatorio, abbassa il colesterolo, contiene Vitamina E, Vitamina C, potassio (per chi soffre di pressione alta) ed è ricco di quei grassi che fanno bene al nostro corpo (acidi grassi monoinsaturi).

Ricco anche di fibre, oli e luteina, l’Avocado, mantiene la nostra pelle in salute, giovane ed elastica e contenendo Omega 3 è ideale per chi soffre di artrite.

Come sceglierlo al mercato?

Deve risultare morbido alla pressione delle dita ma non così tanto da lasciarne un segno.

Si conserva in frigorifero ma in caso non sia maturo, si dovrà conservare in una busta di carta a temperatura ambiente.

In cucina si usa sbucciato a pezzi nelle insalate, come base di salse, ad esempio guacamole ed in zuppe fredde e dessert.

“Ricetta”

Ingredienti

  • Insalata a piacere
  • Avocado
  • Mezzo pacchetto di feta
  • Pomodori secchi
  • Cipolla

Condimento

  • Olio
  • Origano
  • Sale e pepe a proprio gusto

Quest’insalata è facile da preparare poiché puoi decidere a tuo gusto la quantità di ciascuno degli ingredienti. Metti l’insalata, la cipolla, la feta ed ultimo l’avocado, in una ciotola grande abbastanza da permettere di mischiarli. Ricorda che mischiare bene un’insalata farà la differenza, pensa che i grandi chef la mischiano addirittura con le mani. Se non ami il sapore forte della cipolla, lasciala una volta tagliata a bagnoin acqua per 10-15 minuti.

In un bicchiere poi prepara il condimento, aggiungi i pomodori secchi tagliati con un coltello od una forbice e sbattilo bene con un cucchiaino. Se decidi di usare l’aceto, prediligi quello di mele e usa sempre questa proporzione: tre parti di olio ed una di ingrediente acido (limone, aceto, etc.). Puoi anche preparare più condimento e conservarlo in frigo per le insalate che verranno.

Mischia sempre dal fondo della ciotola verso l’alto e.. voilà!

Buon appetito

YIN YOGA

Meditazione – Dhyana

YIN YOGA

I 10 comandamenti della bellezza per essere più belle da subito!

YIN YOGA

6 ragioni per cui lo yoga online è fantastico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi