Perché abbiamo le voglie?

22

JULY, 2015

Avere voglia di cibi particolari è comune a tutte noi (e non solo nelle donne). Accade soprattutto quando iniziamo una dieta, che limita alcuni alimenti che ci piacciono. Vi siete mai chieste perché sogniamo dolci e pizza, quando queste voglie non sono né per fame né utili alla nostra salute?

Le voglie possono avere cause biologiche o psicologiche e sono di solito rivolte a zuccheri, carboidrati, formaggi, cioccolata o sale.

Tra le cause scatenanti, vi sono:

1. Un basso livello di serotonina. La serotonina è il neurotrasmettitore noto anche come “ormone del buon umore”. Quando ci sentiamo un po’ giù, il nostro cervello chiede carboidrati o zuccheri per aumentare il livello di serotonina e farci sentire meglio. Tuttavia, la carenza di questo neurotrasmettitore può essere dovuta ad esempio a un tratto intestinale non in ottima salute, al consumo eccessivo di alcolici, allo stress, alla depressione o all’ansia.

2. Essere dipendenti dalle endorfine! Mangiare zuccheri e carboidrati aumenta il livello di endorfine, sostanze prodotte naturalmente dal cervello durante l’attività fisica o mentre dormiamo. Le endorfine fanno sentire rilassati ma, se stimolate in eccesso, causano dipendenza. Sono stati fatti degli studi che dimostrano come lo zucchero causi più dipendenza della cocaina!

3. Dipendenze emozionali. Tristezza, noia, non sentirsi apprezzate, un’immagine negativa di sé possono portarci subito in pasticceria. Visto che questo tipo di voglie di solito non durano nel tempo, prova a mangiare frutta secca, prima di azzannare una torta!

Ecco alcuni consigli che possono aiutarti a superare le voglie:

1. Quando ti vengono le voglie mangia qualcosa di sano. Prova a sostituire un pezzo di torta con qualche cosa di più salutare come la frutta secca, noci, frutta fresca… allevieranno la voglia di zucchero. A volte basta avere a portata di mano qualcosa di sano, piuttosto che biscotti o cioccolata. Fai attenzione, quando fai la spesa.

2. Fai movimento. Invece di mangiare cibi che producono endorfina, fai una passeggiata.

3. Riposati. Cerca di andare a letto un pochino prima la sera, così da produrre l’endorfina naturalmente ed evitare voglie il giorno dopo.

4. Bevi. La disidratazione porta ad avere la sensazione di fame. Se rimani idratata, eviterai inutili voglie durante la giornata.

5. Stai al sole. Quando ne hai la possibilità, fai una passeggiata al sole. La luce naturale produce nel tuo corpo la serotonina di cui hai bisogno per stare bene.

6. Evita “le tue voglie” per una settimana. Gli esseri umani sono abitudinari, così lo sono anche le nostre papille gustative. Spesso ci può venire voglia di un determinato cibo solo perché siamo abituati a mangiarlo. Prova per una settimana a evitarlo completamente e vedrai che, dopo un primo sforzo, ti passerà completamente la voglia.

YIN YOGA

I 10 comandamenti della bellezza per essere più belle da subito!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi